About

DSC00082
DSC03616
55882277_2700472083313159_11386244776014
DSC03564
DSC03593
DSC01708
Cerca
  • Centro Veterinario Angera

Sapreste capire la differenza?

Obesità e sovrappeso interessano non solo le persone ma anche i nostri animali.

L’obesità si verifica quando il peso reale supera del 20% il peso ideale, nel sovrappeso invece l’aumento di peso è inferiore al 20%.

La causa, nella maggior parte dei casi, deriva da uno squilibrio tra l’apporto energetico fornito con l’alimentazione ed il consumo di energia da parte dell’animale.

Altre volte le cause sono endocrine (patologie come ad esempio ipotiroidismo o sindrome di cushing) o una conseguenza della sterilizzazione/castrazione.

L’obesità è una vera patologia, che può far peggiorare altre patologie come l’artrosi o le malattie cardiovascolari.

È importante valutare insieme al veterinario il giusto alimento per l’animale, considerando età, razza e attività fisica del soggetto.


0 visualizzazioni
  • Centro Veterinario Angera

Perchè sono pericolosi e come si trasmettono?

Sono due virus che si trasmettono unicamente tra gatti, non sono in grado di infettare l’uomo ne’ altre specie animali.

Il virus dell’immunodeficienza felina (FIV) si trasmette tramite scambio di fluidi organici (soprattutto sangue e in misura minore saliva), per questo è molto diffuso tra i gatti non sterilizzati, che siinfettano con l’accoppiamento o con i morsi durante i litigi.

Ad oggi purtroppo non esiste un vaccino, ma la sterilizzazione dei soggetti riduce il rischio di contagio.

Il virus della leucemia felina (Felv) si trasmette tramite saliva e sangue: il contagio può avvenire durante litigi, rapporti sessuali, per via trans-placentare, ma anche con la semplice condivisione di ciotole e lettiera. Per questo virus esiste la vaccinazione.

Entrambe le malattie possono essere diagnosticate con un semplice e rapido test da eseguire in ambulatorio: è infatti importante conoscere se il gatto è positivo, perché questi virus possono deprimere il sistema immunitario, favorendo infezioni ricorrenti e purtroppo anche lo sviluppo di forme neoplastiche.



0 visualizzazioni

La filariosi cardiopolmonare è una grave malattia parassitaria trasmessa dalle zanzare, molto diffusa nel Nord Italia.


I cani che vivono nelle zone a rischio devono essere sottoposti al trattamento di profilassi a partire dalle sei settimane di vita, da aprile a novembre.

Perché devo testare il mio cane?

La malattia ha un andamento subdolo ed è assolutamente asintomatica nelle prime fasi. Per questo sono necessari i test diagnostici per individuare i parassiti.


Quando devo testare il mio cane:

🔵Ogni due anni, se i trattamenti di profilassi sono sempre stati regolari.

🔵Prima di iniziare la profilassi, se l’anno precedente non è stato somministrato il trattamento preventivo.


Il test prevede il prelievo di poche gocce di sangue e da il risultato in alcuni minuti.



0 visualizzazioni

Via Galileo Galilei, 44

 21021 Angera (VA) 

+39 0331 960318

P.IVA 03771360124

edit by Edcommunire.com